Approvazione preliminare al Decreto di adeguamento Mercato DPI al Regolamento UE 2016/425

Home   /   Approvazione preliminare al Decreto di adeguamento Mercato DPI al Regolamento UE 2016/425

Lo scorso 20 novembre, nel corso dell’ultimo Consiglio dei Ministri, in esame preliminare, ha trovato approvazione il Decreto di adeguamento della normativa nazionale alle disposizioni del regolamento UE 2016/425 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 9 marzo 2016, in materia di dispositivi di protezione individuale.

Il documento di prassi aggiorna la normativa nazionale relativamente ai dispositivi di protezione individuale, con la finalità di armonizzarla con il regolamento UE 2016/425.

Scopo dichiarato è di semplificare e chiarire il quadro normativo in vigore per l’immissione sul mercato di tali dispositivi, ma si punta anche a incrementare la trasparenza e l’efficacia delle misure esistenti.
Nello specifico, concerne:
– il fondamentale coordinamento con le disposizione generali in materia di mercato, sicurezza e conformità dei prodotti;
– l’inclusione nell’ambito di applicazione della nuova disciplina di alcuni prodotti sul mercato aventi una funzione protettiva per l’utilizzatore, precedentemente esclusi;
– la responsabilizzazione crescente di tutti gli operatori economici interessati;
– la semplificazione e l’adeguamento di alcuni requisiti essenziali di sicurezza previsti dalle norme vigenti, secondo criteri di praticabilità e proporzionalità;
– la maggiore qualificazione dei requisiti da applicare alle autorità di notifica e agli altri organismi coinvolti nella valutazione, nella notifica e nella sorveglianza degli organismi notificati.

Come si ricorderà, il nuovo Regolamento europeo sui DPI, tecnicamente chiamato Reg. del Parlamento europeo e del Consiglio 2016/425 del 9 marzo 2016 (GUUE del 31 marzo 2016), è vigente dal 21 aprile 2018.

Quest’ultimo regola i Dpi che sono nuovi sul mercato dell’Unione al momento di tale immissione sul mercato, come sono i Dpi nuovi di un fabbricante stabilito nell’Unione oppure i Dpi, nuovi o usati, importati da un paese terzo, e avrebbe teorica aplpicazione per tutte le forme di fornitura, inclusa la vendita a distanza.

Archivio News- Circolari

Privacy

Archivio Circolari 2018