Esportazione/importazione sostanze pericolose

Home   /   Esportazione/importazione sostanze pericolose

La Commissione Europea interviene attraverso il Regolamento Delegato UE 2019/330, determinando sostanziali modifiche nei riguardi degli allegati I (ELENCO DELLE SOSTANZE CHIMICHE) e V (Sostanze chimiche e articoli soggetti a divieto di esportazione) del regolamento (UE) n. 649/2012 approvato dal Parlamento europeo e dal Consiglio in merito all’esportazione e all’importazione di sostanze chimiche pericolose.

Come si ricorderà, il regolamento (UE) n. 649/2012 è attuativo della convenzione di Rotterdam inerente il protocollo di previo assenso informato («procedura PIC») per determinati prodotti chimici e pesticidi pericolosi nel commercio internazionale («convenzione di Rotterdam»), sottoscritta l’11 settembre 1998.

Il nuovo regolamento sarà vigente a partire dal terzo giorno successivo alla pubblicazione in Gazzetta (occorsa il 27 febbraio 2019), sebbene risulterà ufficialmente applicabile solo dal 1°maggio 2019.

Archivio News- Circolari

Privacy

Archivio Circolari 2018