Verifica di tutte le registrazioni Reach Echa entro il 2027

Home   /   Verifica di tutte le registrazioni Reach Echa entro il 2027

L’Echa informa, all’interno dell’Helpdesk Reach, riguardo la volontà di procedere con la verifica dei fascicoli di registrazione in ogni fascia di tonnellaggio.

Prenderà inizio con il 20% dei documenti per terminare la fase entro il 2027.

L’Agenzia europea per le sostanze chimiche vuole applicare una scansione a tutti i dossier pervenuti entro il 2018. Nello specifico, vuole analizzare le sostanze sopra le 100 tonnellate l’anno, entro il 2023, ed entro il 2027 quelle 1-100.

L’Ente sottoporrà quindi alla Commissione europea un emendamento al Reach per aumentare il target minimo del 5% dei controlli sulle conformità riguardanti il 20% dei fascicoli. Si punta così a verificare il 30% delle sostanze registrate.

Nel dettaglio le sostanze per cui risultano indispensabili maggiori informazioni, come quelle con proprietà pericolose.

Archivio News- Circolari

Privacy

Archivio Circolari 2018