Newsletter Garante Privacy

Home   /   Newsletter Garante Privacy

Il Garante della protezione dei dati personali, ha reso disponibile la newsletter n.450 del 25 febbraio 2019 all’interno della quale sono analizzati e valutati quattro quesiti inerenti il trattamento dei dati personali.

Ad esempio, si chiarisce in tema di trasferimento dei dati Uk-Ue in caso di Hard Brexit, o ancora il trattamento dei dati delle persone defunte.

In dettaglio i due rimanenti quesiti sono:

  • Lavoro: no a invio massivo di dati degli infermieri a Ordine professionale;
  • Privacy: no all’accesso civico generalizzato su pratiche SCIA e CILA.

Relativamente agli infermieri, il Garante precisa che le strutture sanitarie non possano trasmettere, massivamente, i dati del personale all’Ordine professionale di riferimento, in quanto è onere del datore di lavoro verificare requisiti e iscrizione all’albo.

In tema di Scia e Cila, il Garante sottolinea, invece, che “Non è possibile accedere ai dati personali completi contenuti nei titoli abilitativi edilizi (SCIA e CILA) sulla base di una mera richiesta di accesso civico generalizzato“. Ciò in virtù della quantità e qualità dei dati personali presenti nei suddetti documenti.

Archivio News- Circolari

Privacy

Archivio Circolari 2018