Scadenza autoliquidazione Infortuni sul lavoro e malattie professionali

Home   /   Scadenza autoliquidazione Infortuni sul lavoro e malattie professionali

Prossima la scadenza della misura precedentemente comunicata mediante la circolare Inail 11 gennaio 2019, n. 1.

L’INAIL all’interno del proprio sito istituzionale ricorda che è in scadenza il termine per il pagamento dei premi in autoliquidazione 2018-2019 per l’assicurazione contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali.

Inserita mediante la circolare Inail 11 gennaio 2019, n. 1, lo strumento in oggetto è originato dalla disposizione della legge di bilancio 2019 che, ai commi 1121-1126, nel prevedere le coperture finanziarie per consentire la revisione delle tariffe dei premi Inail, ha differito le scadenze per i pagamenti.

Procedura ordinaria

Il datore di lavoro soggetto all’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul lavoro e le malattie professionali e l’artigiano senza dipendenti pagano ogni anno il premio mediante l’autoliquidazione.
Il procedimento consente di determinare e versare direttamente il premio infortuni e malattie professionali, il premio silicosi ed asbestosi nonché il premio speciale artigiani. Sono esclusi dall’autoliquidazione, invece, gli altri “premi speciali unitari” (alunni/studenti, rx e sostanze radioattive, frantoi, pescatori, facchini, ippotrasportatori e vetturini).
Con l’autoliquidazione annuale dei premi, inoltre, vengono riscossi dall’Inail anche i contributi associativi per conto delle associazioni di categoria convenzionate.”

Di conseguenza sono stati prorogati al 16 maggio 2019 i termini:

  • per la comunicazione telematica delle dichiarazioni delle retribuzioni 2018 tramite i servizi “Alpi online”, “Invio telematico dichiarazione salari” e “Invio delle retribuzioni e calcolo del premio”;
  • entro cui trasmettere la comunicazione motivata di riduzione delle retribuzioni presunte;inerenti il pagamento mediante F24 e F24EP dei premi ordinari della polizza dipendenti, dei premi speciali unitari artigiani e dei premi relativi al settore marittimo, sia per il pagamento in unica soluzione che per il pagamento della prima rata.

Archivio News- Circolari

Privacy

Archivio Circolari 2018