Tag: #infortuni

CNAIForm >

STUDENTI VITTIME DI INFORTUNI, ACCESSO AL FONDO PER I FAMILIARI

Emanata la circolare 49 del 14/11/23 relativa al fondo per i familiari degli studenti vittime di infortuni in occasione delle attività formative. L’INAIL, incaricato della gestione del fondo e dell’erogazione del sostegno economico agli aventi diritto, fornisce le istruzioni operative per la presentazione delle istanze. Al Fondo hanno accesso i familiari degli studenti delle scuole o istituti…
Read More

INAIL, VALUTAZIONE RISCHIO DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO

L’INAIL ha pubblicato la monografia relativa alla valutazione strumentale e in tempo reale del rischio da sovraccarico biomeccanico con l’intento di rendere fruibili i risultati delle attività di ricerca svolte dal laboratorio di ergonomia e fisiologia, LEF, del dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale sul tema della valutazione strumentale del rischio da sovraccarico…
Read More

IL LAVORATORE HA UN RUOLO ATTIVO NELLA GESTIONE DELLA SICUREZZA

La giurisprudenza fornisce di tanto in tanto l’occasione per riprendere alcuni temi caldi in materia di salute e sicurezza soprattutto all’indomani di un infortunio sul lavoro grave o gravissimo e, nel caso di specie, la Cassazione Penale Sez. IV con la sentenza n. 23723 del 22.03.2023 affronta la responsabilità oltre che del datore di lavoro,…
Read More

GLI INDUMENTI DA LAVORO SONO QUALIFICABILI COME D.P.I.

La Corte di Cassazione, in continuità con il precedente indirizzo già espresso, ha ribadito nella recentissima sentenza n. 10128 del 17.04.2023 che “la nozione legale di D.P.I. non deve essere intesa come limitata alle attrezzature appositamente create e commercializzate per la protezione di specifici rischi alla salute in base a caratteristiche tecniche certificate, ma va…
Read More

AMIANTO, NUOVA NORMA UNI 1190:2023

Pubblicata la norma UNI 1190:2023 inerente le attività professionali non regolamentate, e le caratteristiche dell’addetto al censimento dei materiali contenenti amianto. La nuova norma definisce nel dettaglio i compiti a cui sono chiamati i soggetti che provvedono al censimento, le attività coinvolte e le conoscenze e le abilità che devono essere possedute per poter eseguire la procedura…
Read More

ISTITUITA LA COMMISSIONE D’INCHIESTA PER LE CONDIZIONI DI LAVORO

Con Delibera del 22 marzo 2023 è stata istituita la Commissione Parlamentare d’inchiesta in materia di condizioni di lavoro in Italia. La Commissione sarà  composta  da  venti  senatori,  nominati  dal Presidente del Senato in proporzione al  numero  dei  componenti  dei Gruppi parlamentari, e avrà il compito di accertare: l’entità dello sfruttamento del lavoro, con particolare riguardo agli strumenti di prevenzione…
Read More

TECNICI MANUTENTORI, NUOVE PRECISAZIONI

Emanata la circolare interpretativa n.3747 del 13 marzo 2023 per fornire ulteriori indicazioni in materia di esami abilitativi del tecnico manutentore. Il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco con la circolare interpretativa ha inteso precisare alcuni aspetti per lo svolgimento degli esami di abilitazione dei tecnici manutentori qualificati, per consentire ai soggetti formatori di presentare le istanze…
Read More

RECEPITA DIRETTIVA UE IN TEMA DI WHISTLEBLOWERS

Recepita la Direttiva UE 2019/1937 in materia di protezione alle persone che segnalano violazioni del diritto dell’Unione e che segnalano violazioni delle disposizioni normative nazionali. Con il D. Lgs. 24 del 10/03/23 il nostro ordinamento giuridico ha dato attuazione alla Direttiva europea, tesa a tutelare persone che segnalano violazioni di disposizioni normative nazionali o dell'Unione europea che…
Read More

INAIL, DOSSIER INFORTUNI LAVORATRICI DONNE

Pubblicato dall’INAIL il dossier relativo all’andamento infortunistico femminile sui luoghi di lavoro. la Consulenza statistico attuariale dell’Inail ha analizzato i dati mensili del periodo gennaio-dicembre 2021-2022, rilevati al 31 dicembre di ciascun anno, e quelli annuali del quinquennio 2017-2021, rilevati al 31 ottobre 2022, per descrivere con numeri più consolidati il fenomeno infortunistico, in relazione alle varie…
Read More

INL, PROGRAMMAZIONE VIGILANZA 2023

Qualche giorno fa, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha emanato il documento di programmazione della vigilanza per il 2023 che spiega gli obiettivi e le priorità dell’attività di ispezione nell’anno in corso. L’obiettivo prioritario dell’INL resta quello di orientare l’attività di vigilanza verso tutti i fenomeni illeciti di particolare disvalore socio-economico; il contrasto al lavoro sommerso, in tutte le…
Read More

Privacy

Archivio