Tag: #infortuni

CNAIForm >

DECRETO PNRR: PATENTE A CREDITI

L’art. 29, comma 19, del DL n. 19/2024, introduce, a decorrere dal 1° ottobre 2024,il nuovo “Sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi tramite crediti”con l’obbligo per imprese e lavoratori autonomi di detenere la c.d. patente a “crediti”, necessaria per operare lavori edili in cantieri temporanei o mobili. La patente a “crediti” verrà…
Read More

MINISTERO DEL LAVORO: PARITA’ DI GENERE-ATTIVITA’ FORMATIVA

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto 18 gennaio 2024 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero per la Famiglia, la Natalità e le Pari opportunità, avente ad oggetto le modalità di accesso al Fondo per le attività di formazione propedeutiche all’ottenimento della certificazione di parità di genere. Spetta alle…
Read More

INL: DISPOSIZIONI URGENTI PNRR

Con la Nota prot. n. 521 del 13 marzo 2024 l' INL interviene sulle novità:     - DURC e regolarità contributiva  -  Appalto e distacco  -  Aumento dell’importo maxisanzione per lavoro “nero”  -  Sanzioni appalto e somministrazione illecita  -  Imprese agricole e attività stagionali  -  Lista di conformità  -  Verifica della congruità  -  Incentivi lavoro…
Read More

PUBBLICATO IN G.U. IL DECRETO PNRR-BIS del 2 marzo 2024

PUBBLICATO IN G.U. IL DECRETO PNRR-BIS  del  2 marzo 2024, n. 19, riguardanti ulteriori disposizioni urgenti per l'attuazione  del Piano Nazionale di Ripresa e Resilienza Al Capo VIII gli articoli 29, 30 e 31,  elencano  le novità in merito:   - appalti e relative sanzioni - rimodulare l'impianto normativo e contrattuale generale al fine di ottenere…
Read More

COMUNICAZIONE ANNUALE DEI LAVORI USURANTI

Il D.Lgs 67/2011 prevede, per gli addetti a lavorazioni particolarmente pesanti, la possibilità di accedere al pensionamento anticipato. A tal fine, entro il 31 marzo di ogni anno i datori di lavoro sono tenuti a comunicare al Ministero del lavoro i periodi di svolgimento di lavorazioni usuranti o notturne. Il D.Lgs. 67/2011 ha introdotto la…
Read More

IN ARRIVO D.L. IN MATERIA DI SICUREZZA E CONTRATTO A LAVORO IRREGOLARE

Il Consiglio dei Ministri, nel corso della seduta n. 71 del 26 febbraio 2024, ha approvato il testo di un D.L. contenente disposizioni urgenti in attuazione del PNRR che, tra le altre materie, prevede in maniera preminente l’adozione di misure in materia di sicurezza, finalizzate a rafforzare la prevenzione ed il contrasto al lavoro irregolare, anche…
Read More

INL: ADESIONE CAMPAGNA EUROPEA 2024

L'Ispettorato Nazionale del Lavoro comunica l'adesione alla Campagna Europea 2024 organizzata dal Comitato degli Alti Responsabili degli Ispettorati del Lavoro (SLIC) con l’obiettivo di verificare il rispetto degli obblighi del datore di lavoro in materia di salute e sicurezza in relazione agli infortuni sul lavoro e sensibilizzare maggiormente in merito ai rischi connessi agli stessi infortuni.…
Read More

STUDENTI VITTIME DI INFORTUNI, ACCESSO AL FONDO PER I FAMILIARI

Emanata la circolare 49 del 14/11/23 relativa al fondo per i familiari degli studenti vittime di infortuni in occasione delle attività formative. L’INAIL, incaricato della gestione del fondo e dell’erogazione del sostegno economico agli aventi diritto, fornisce le istruzioni operative per la presentazione delle istanze. Al Fondo hanno accesso i familiari degli studenti delle scuole o istituti…
Read More

INAIL, VALUTAZIONE RISCHIO DA SOVRACCARICO BIOMECCANICO

L’INAIL ha pubblicato la monografia relativa alla valutazione strumentale e in tempo reale del rischio da sovraccarico biomeccanico con l’intento di rendere fruibili i risultati delle attività di ricerca svolte dal laboratorio di ergonomia e fisiologia, LEF, del dipartimento di medicina, epidemiologia, igiene del lavoro e ambientale sul tema della valutazione strumentale del rischio da sovraccarico…
Read More

IL LAVORATORE HA UN RUOLO ATTIVO NELLA GESTIONE DELLA SICUREZZA

La giurisprudenza fornisce di tanto in tanto l’occasione per riprendere alcuni temi caldi in materia di salute e sicurezza soprattutto all’indomani di un infortunio sul lavoro grave o gravissimo e, nel caso di specie, la Cassazione Penale Sez. IV con la sentenza n. 23723 del 22.03.2023 affronta la responsabilità oltre che del datore di lavoro,…
Read More

Privacy

Archivio