Rivalutazione prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale

Home   /   Rivalutazione prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale

L’Istituto nazionale Assicurazione Infortuni sul Lavoro ha fissato la rivalutazione delle prestazioni economiche per infortunio sul lavoro e malattia professionale per quanto concerne il comparto industria, incluso quello marittimo, agricoltura e medici radiologi.

Con effetto dall’anno 2000 e a decorrere dal 1° luglio di ciascun anno, la retribuzione di riferimento per la liquidazione delle rendite corrisposte dall’INAIL ai mutilati e agli invalidi del lavoro, relativamente a tutte le gestioni di appartenenza dei medesimi, viene rivalutata ogni anno a seconda della variazione effettiva dei prezzi al consumo per le famiglie di operai e impiegati accertata dall’Istat intervenuta rispetto all’anno precedente.

L’ISTAT per quanto concerne l’anno 2019, ha rilevato una variazione percentuale dell’indice dei prezzi al consumo pari all’1,1%, ossia una variazione che implica la necessità di adeguare le prestazioni in questione.

Archivio News- Circolari

Privacy

Archivio Circolari 2018