Tag: #formazione

CNAIForm >

MLPS, INFORTUNI: FONDO SOSTEGNO PER LE FAMIGLIE

Il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali ha emanato il Decreto Ministeriale n. 62 concernente il “Fondo di sostegno per le famiglie delle vittime di gravi infortuni sul lavoro”  stabilendo l’importo delle prestazioni per numerosità del nucleo familiare, relativamente agli eventi compresi tra il 1° gennaio e il 31 dicembre 2024.
Read More

MINISTERO DELLA SALUTE: PROROGATO AL 31 MAGGIO IL TERMINE PER COMUNICARE I LAVORATORI SOTTOPOSTI A SORVEGLIANZA

Il Ministero della Salute, con circolare Prot. 9463 del 27 marzo 2024, ha reso noto lo slittamento del termine per l’invio dei dati collettivi aggregati e sanitari dei lavoratori sottoposti a sorveglianza sanitaria. Entro il primo trimestre dell’anno successivo all’anno di riferimento il medico competente trasmette, in via telematica, ai servizi competenti per territorio le…
Read More

DECRETO PNRR: PATENTE A CREDITI

L’art. 29, comma 19, del DL n. 19/2024, introduce, a decorrere dal 1° ottobre 2024,il nuovo “Sistema di qualificazione delle imprese e dei lavoratori autonomi tramite crediti”con l’obbligo per imprese e lavoratori autonomi di detenere la c.d. patente a “crediti”, necessaria per operare lavori edili in cantieri temporanei o mobili. La patente a “crediti” verrà…
Read More

MINISTERO DEL LAVORO: PARITA’ DI GENERE-ATTIVITA’ FORMATIVA

Pubblicato in Gazzetta Ufficiale il Decreto 18 gennaio 2024 del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali, di concerto con il Ministero per la Famiglia, la Natalità e le Pari opportunità, avente ad oggetto le modalità di accesso al Fondo per le attività di formazione propedeutiche all’ottenimento della certificazione di parità di genere. Spetta alle…
Read More

INAIL: AVVISO PUBBLICO PER IL FINANZIAMENTO DI PROGETTI DI FORMAZIONE E INFORMAZIONE PER IL REINSERIMENTO LAVORATIVO – ANNO 2023

Dalle ore 12 del giorno 6 maggio 2024 alle ore 17:00 del 17 maggio 2024 è aperta la procedura informatica per l'inoltro delle domande di partecipazione online. Finalità Finanziare progetti di formazione e informazione  finalizzati a: - diffondere tra i datori di lavoro, i lavoratori e i soggetti in cerca di nuova occupazione, una cultura condivisa circa…
Read More

IL LAVORATORE HA UN RUOLO ATTIVO NELLA GESTIONE DELLA SICUREZZA

La giurisprudenza fornisce di tanto in tanto l’occasione per riprendere alcuni temi caldi in materia di salute e sicurezza soprattutto all’indomani di un infortunio sul lavoro grave o gravissimo e, nel caso di specie, la Cassazione Penale Sez. IV con la sentenza n. 23723 del 22.03.2023 affronta la responsabilità oltre che del datore di lavoro,…
Read More

FORMAZIONE RLS, NUOVO INTERPELLO

Pubblicato l’interpello n.3/2003 in materia di formazione del rappresentante dei lavoratori per la sicurezza -R.L.S., nel quale la Regione Sardegna precisazioni in merito alle ore di formazioni da effettuare. La Commissione ha precisato che la durata minima dei corsi è pari a 32 ore iniziali, di cui 12 sui rischi specifici presenti in azienda e le…
Read More

GLI INDUMENTI DA LAVORO SONO QUALIFICABILI COME D.P.I.

La Corte di Cassazione, in continuità con il precedente indirizzo già espresso, ha ribadito nella recentissima sentenza n. 10128 del 17.04.2023 che “la nozione legale di D.P.I. non deve essere intesa come limitata alle attrezzature appositamente create e commercializzate per la protezione di specifici rischi alla salute in base a caratteristiche tecniche certificate, ma va…
Read More

INL, PROGRAMMAZIONE VIGILANZA 2023

Qualche giorno fa, l’Ispettorato Nazionale del Lavoro ha emanato il documento di programmazione della vigilanza per il 2023 che spiega gli obiettivi e le priorità dell’attività di ispezione nell’anno in corso. L’obiettivo prioritario dell’INL resta quello di orientare l’attività di vigilanza verso tutti i fenomeni illeciti di particolare disvalore socio-economico; il contrasto al lavoro sommerso, in tutte le…
Read More

OCCHIALI DA VISTA, DISPOSITIVI DI PROTEZIONE SPECIALI

Occhiali da vista come dispositivi di protezione speciali. Lo ha stabilito la Corte di Giustizia UE con la recentissima decisione del 22.12.2022 n. 392 intervenuta in seguito ad una istanza pregiudiziale di un Giudice di merito che ha richiesto alla Corte l’interpretazione dell’art. 9 paragrafo 3 della Direttiva 90/270/CEE. La Corte Europea, rispondendo alla questione…
Read More

Privacy

Archivio