Categoria: Il Giurista

CNAIForm > Il Giurista

LO STRESS LAVORO-CORRELATO OLTRE LE CATEGORIE DEL MOBBING E DELLO STRAINING

La Corte di Cassazione con la recentissima sentenza 15 novembre 2022, n. 33639, ha accolto il ricorso chiarendo che sia il mobbing che lo straining hanno natura medico-legale e non rivestono autonoma rilevanza ai fini giuridici, essendo utili soltanto “a identificare comportamenti che si pongono in contrasto con l’art. 2087 c.c. e con la normativa […]

Read More

MALATTIE PROFESSIONALI: EVOLUZIONE STORICA DELLA TUTELA

Anche per le malattie professionali si è assistito ad un ampliamento giurisprudenziale dell’ambito di tutela a quelle patologie connesse al fatto oggettivo dell’esecuzione di un lavoro all’interno di un determinato ambiente. Nel medesimo solco si inserisce la recentissima pronuncia della Corte di Cassazione Sezione Lavoro n. 31514 del 25.10.2022 che […]

Read More

LA PROVA DELLA MALATTIA PROFESSIONALE ANCHE CON PRESUNZIONI

La problematica della prova nei giudizi volti al riconoscimento della malattia professionale è stata ancora una volta affrontata dalla Corte Suprema di Cassazione con la recentissima Sentenza n. 29435 del 10.10.2022. La sentenza ha richiamato la continuità degli arresti della stessa Corte secondo cui “nell’assicurazione obbligatoria contro gli infortuni sul […]

Read More

IL DANNO MORALE DEL LAVORATORE PROVATO CON PRESUNZIONI

La Corte di Cassazione Sezione Lavoro con la recente Ordinanza n. 19623 del 17.06.2022 è nuovamente intervenuta sulla problematica della prova del danno morale subito da un lavoratore esposto per anni ad agenti morbigeni nell’ambiente di lavoro. I Giudici di legittimità, nella richiamata pronuncia hanno ricordato i principi già da […]

Read More

OBBLIGO DI VISITA MEDICA DEL LAVORATORE PER CAMBIO MANSIONI

La Corte di Cassazione con la recente Ordinanza n. 22094 del 13.07.2022 si è espressa sull’applicazione della particolare disposizione di cui all’art. 41 comma 2 lett. d) del D.Lgs. 81/08 in materia di salute e sicurezza sul lavoro che, nella fattispecie in esame, ha comportato il licenziamento di un lavoratore. […]

Read More

ASSOLUZIONE DEL DATORE CHE HA CORRETTAMENTE VALUTATO I RISCHI

La recentissima sentenza della Cassazione Penale Sez. IV n. 21064 del 31.05.2022 fornisce l’occasione per tornare sulla questione sempre dibattuta della responsabilità datoriale in caso di infortunio sul lavoro grave o gravissimo. Nel caso de quo si è trattato del decesso di un bracciante agricolo causato da una “iperpiressia da […]

Read More

ONERE PROBATORIO IN GIUDIZI CONSEGUENTI A INFORTUNI SUL LAVORO

La Corte Suprema di Cassazione con la recente Ordinanza n. 13640 del 29.04.2022 è intervenuta ancora una volta sul tema del riparto dell’onere della prova nel caso di azioni volte ad ottenere il risarcimento dei danni patiti a seguito di infortuni sul lavoro. Orbene  la Corte, nella richiamata Ordinanza, in […]

Read More

Privacy

Archivio